Canti orfici

Canti orfici

Quest'opera è disponibile unicamente nei Paesi in cui il copyright è Life+70 e negli Stati Uniti.

La poesia di Campana è una poesia nuova nella quale si amalgamano i suoni, i colori e la musica in potenti bagliori. Il verso è indefinito, l'articolazione espressiva in un certo senso monotona ma nel contempo ricca di immagini molto forti di annientamento e purezza. Il titolo allude agli inni orfici, genere letterario attestato nell'antica Grecia tra il II e il III secolo d.C. e caratterizzato da una diversa teogonia rispetto a quella classica.


Dettagli del libro  


Lingua: Italiano

Pubblicato in: 1914

Numero di parole: 15,976 parole (≈ circa un'ora)

Fonte: http://www.liberliber.it

Copyright: Quest'opera è disponibile unicamente nei Paesi in cui il copyright è Life+70 e negli Stati Uniti.


Trova oggetti simili  


>
>

Preferiti (0)

Downloads (664)

mmassimo7777
stefanochimienti