Pubblico dominio

Più popolare / Page 9

icon Abbonati ai feed

Naviga

Più popolare

Novità

 

Narrativa

Romanzo (60)

Poesia (17)

Fantastico (10)

Azione & Avventura (9)

Storico (9)

Racconti di viaggio (7)

Fantascienza (6)

Litteratura sentimentale (5)

Western (3)

Polizieschi & Mistery (3)

Drammatico (3)

Horror (3)

Storie del Mare (3)

Racconti e Leggende (3)

 

Saggistica

Biografie & Autobiografie (27)

Scienze Sociali (14)

Scienze Umane (13)

Storia (4)

Scienza e tecnica (3)

Riferimento (1)

Diritto (1)

Salute & Vita Quotidiana (1)

Saggi Letterari (1)

Natura, svaghi e sport (1)

Viaggio (1)

Collezioni Letterarie (1)

Cucina (1)

Attualità e reportages (1)

 

Lingua

Inglese (3484)

Francese (1222)

Tedesco (155)

Spagnolo (296)

Italiano (234)

Più opzioni

Ricordi di Londra

Fede e bellezza

di Niccolò Tommaseo

Fede e bellezza è un romanzo di Niccolò Tommaseo, scritto in Corsica tra il 1838 e il 1839 e pubblicato per la prima volta a Venezia nel 1840 e, in versione definitiva, nel 1852. Diviso in sei libri, il romanzo...

Olanda

di Edmondo De Amicis

Uno dei libri-diari di viaggio scritti da De Amicis, all'estero come inviato militare.

Il diavolo

di Arturo Graf

"...mi sono studiato di ritrarre il diavolo nelle sue svariate sembianze, e nei casi e nelle operazioni più notabili di quella lunga, affaccendata e rimescolata sua vita; e poiché gli anni migliori della vita...

Mimì Bluette fiore del mio giardino

di Guido da Verona

Il romanzo Mimì Bluette fiore del mio giardino narra delle vicissitudini di una donna a Parigi, la quale dopo tre giorni passati con un suo amante occasionale, al momento del suo arruolamento nella Legione...

Peter Pan nei giardini di Kensington

di J.M. Barrie

Nonostante il titolo porti a pensare ad un prequel delle avventure di Peter Pan, il più celebre personaggio di Barrie, questo lavoro è in realtà completamente autonomo rispetto ai successivi: pur presentando...

Il libro delle bestie

di Rudyard Kipling

Pubblicati per la prima volta nel 1902, sono dei racconti fantastici sul perché vari fenomeni si siano generati.

Mastro Titta, il boia di Roma. Memorie di un carnefice scritte da lui stesso

di Giovanni Battista Bugatti (Mastro Titta)

Un anonimo autore del secolo XIX ne scrisse una finta autobiografia, intitolata Mastro Titta, il boia di Roma. Memorie di un carnefice scritte da lui stesso, nella quale gli fa descrivere in questo modo l'inizio...

Le novelle della Pescara

di Gabriele D'Annunzio

L'opera nasce come raccolta di canti, con temi diversi, che acquisiscono unitarietà proprio in relazione all'elemento caratterizzante che è il territorio. I personaggi sono presentati come impulsivi, irruenti...

Canti di Castelvecchio

di Giovanni Pascoli

I Canti di Castelvecchio sono una raccolta pascoliana del 1903: il titolo pare voglia creare un collegamento con i "Canti" leopardiani e sono fitti di richiami autobiografici e di rappresentazioni della vita...

Le selve ardenti

Il Ciclo del Far West #3

di Emilio Salgari

Terzo romanzo del ciclo del Far West: le tribù indiane delle Selve Ardenti, seminano terrore e devastazione nelle praterie e Minnehaha e John sono ancora in lotta tra loro.

Melodie ebraiche

di George Gordon Byron

Ventitre componimenti del grande poeta inglese.

Il re della camera buia

Ricordi di Parigi

Il mio Carso

di Scipio Slataper

L'opera viene concepita come un'autobiografia lirica e si articola in tre parti corrispondenti a tre periodi della vita del protagonista-autore, l'infanzia, la giovinezza e la maturità. Momenti chiave del simbolismo...

Relazione della China

di Lorenzo Magalotti

Nel 1667 Magalotti entrò al servizio di Cosimo III de' Medici, granduca di Toscana, iniziando un'attività diplomatica che lo portò a una lunga serie di viaggi per tutta l'Europa e non solo: raccolse in diverse...

Jettatura

di Théophile Gautier

Gautier ci porta nell’affascinante mondo napoletano ottocentesco dove, tra folklore, credenze, sfide e passioni, si sviluppa la difficile storia d’amore di una coppia inglese.

La scuola di Linda

di Regina di Luanto (Anna Guendalina Lipparini)

La morale ambigua e l'ipocrisia nella società tra Otto e Novecento sono temi ricorrenti nell'opera di Regina di Luanto, che pubblicò i suoi libri in un arco di tempo che va dal 1890 al 1912, opere cariche...

Una famiglia napoletana nell'Ottocento

di Enrichetta Carafa Capecelatro

Lo studio della Duchessa d'Andria, letto all'Accademia Pontaniana di Napoli il 21 marzo 1926, che i quaderni critici pubblicano, è la storia di una famiglia napoletana in tempi di lotte per la libertà.

Rime

di Michelangelo Buonarroti

Da lui considerata come una "cosa sciocca", l'attività poetica di Michelangelo si viene caratterizzando, a differenza di quella usuale nel Cinquecento influenzata dal Petrarca, da toni energici, austeri e intensamente...