Da duemila anni

Recensioni editoriali

Da duemila anni

Da duemila anni è un’opera intelligente e ironica, un documento di inestimabile interesse e valore storico, la cui prima pubblicazione avvenuta nel 1934, scatenò reazioni contrastanti e per lo più violente e questo basta a darne l’idea del valore perché, in fondo, soltanto un’autentica verità può risultare scomoda e pericolosa.

Da duemila anni è un invito tuttora valido ad accorgersi in tempo dei sintomi della malattia, prima che dinnanzi alle macerie resti solo lo stupore di chiedersi come sia potuto accadere.

Da duemila anni | Mihail Sebastian | Recensione | Fazi Editore :: Blog su Today
„Quelle scritte da Sebastian in questo diario romanzato sono pagine intimiste, vibranti e dolorose, spesso provocatorie. Bene ha fatto Fazi a pubblicarle, sebbene si avverta la mancanza di una nota introduttiva che aiuti a contestualizzare meglio l'opera e l'autore. “