Recensioni editoriali

Recentemente aggiunti

Ordina

Recentemente aggiunti

Data di pubblicazione

 

Periodo

Sempre

Questo mese

Questa settimana

 

Categories

Tutto

Romanzo

Polizieschi & Mistery

Thrillers

Fantasy

Fantascienza

Biografie & Autobiografie

L'assassino non sa scrivere

Per chi ama le fiabe (che se sono buone, son sempre nere, si sa) e va a caccia di narratori autentici.


Per dieci minuti

L’autrice è abile a scavare nella sua interiorità, ma anche a osservarsi da una certa distanza, onesta con sé stessa e quindi con il lettore.


L'inganno delle pagine segrete

La storia è ben studiata e dall'ambientazione perfetta. Quale posto migliore di un manicomio per inscenare un racconto folle come quello ideato dall'autore?


Il cacciatore del buio

Lo scrittore pugliese continua il percorso cominciato tempo fa da Jean Christophe Grangé volto a esplorare il male in tutte le sue essenze. Il cacciatore del buio infatti potrebbe ricordare in alcuni punti le storie dello scrittore francese, su tutti Miserere.


London in love

Per tutte le "SEX & THE CITY" addicted.
Per tutte le fan di SOPHIE KINSELLA.
Per tutte quelle che sognano di incontrare "quello giusto" su un meraviglioso stiletto tacco 12.


Mare d'inverno

Mare d’Inverno è un romanzo che nasce come omaggio all’amicizia femminile, dal retrogusto dolce amaro: di sicuro contiene inquietudini e malinconie che tutte possiamo condividere con le protagoniste, ma che vengono raccontate in modo molto morbido, ironico e lieve.


La letteratura Tamil a Napoli

[...]il nuovo romanzo di Alessio Arena – “La letteratura tamil a Napoli” edito da Neri Pozza e uscito da poche settimane – arriva come una boccata d’aria fresca, come una finestra che si spalanca su un panorama che si ha davanti agli occhi tutti i giorni e che pure non si conosce.


La magia di un buongiorno

Le storie raccontate in La magia di un buongiorno hanno bisogno di sedimentare nella mente di ogni lettore, il loro significato e le emozioni che suscitano sono improvvise, intense, quasi violente, dense di riflessioni importanti che necessitano del giusto tempo per essere apprezzate.


Il ragazzo di Varsavia

Borowiec tratta queste sue memorie esattamente come un articolo di giornale, con un'encomiabile attenzione al dettaglio e alla completezza delle informazioni che però a volte sfocia nella pedanteria, [...].


Non c'è niente che non va, almeno credo

Nel romanzo si alternano vita e morte e l’autrice, molto abilmente, fa scorrere il ciclo della vita, dalla nascita alla morte, generando il punto focale della sua storia. Filo conduttore è l’osare, il coraggio, l’andare oltre con audacia e magari incoscienza.


Il baco da seta

L’intreccio tra le vicende personali di Cormoran e Robin, e la trama del giallo, è sapientemente bilanciato. La scrittura di RG è poi molto ben dosata, a tratti sapiente.


#Luminol. Tracce di realtà rivelate dai media digitali

[...]per farsi un’idea di cosa sta cambiando e di cosa resterà uguale ancora per molto.


Il mistero di Oliver Ryan

Con una scrittura potente, capace di costruire un personaggio memorabile nella sua disarmante amoralità, e di intrecciare una trama così verosimile da sembrare ispirata a un autentico caso di cronaca, Liz Nugent si segnala come il nuovo grande talento della scena letteraria noir.


Morte all'Acropoli

Un giallo dal sapore quasi moderno sullo sfondo dell’antica Grecia di cui Maggi ci fa assaporare ogni dettaglio, ogni rumore e ogni profumo.


Il nome del vento

[...]la prosa di Rothfuss è chiara ma riesce comunque ad avere quel non-so-che di speciale, che la fa risaltare.


La Papessa

A prescindere dalla storicità o meno di Johanna, questo romanzo è scritto con accuratezza e precisione storica (fatta eccezione per qualche data volutamente spostata per necessità narrative)[...].


Una sottile linea rosa

Un libro che va letto dai giovani perché spesso hanno fretta di inciampare, ma non lo sanno. Un libro che va letto dagli adulti per capire un po’ di più il mondo dei giovani, anche di quelli che hanno fretta.


Il calice della vita

Glenn Cooper anche nel suo ultimo libro “Il calice della vita” è riuscito a creare una suspense intensa e a intessere una storia in cui si alterna mistero, passato, religione, credenza e passione.


Augustus

E’ l’altra faccia della scrittura di John Edward Williams, autore di culto dalla riscoperta di “Stoner”. Ad “Augustus” lo scrittore era legatissimo: lo considerava -ha rivelato la moglie, Nancy Gardner- il suo vero romanzo autobiografico.


Il Palazzo d'Inverno

In un intreccio di attentati, di epidemie sullo sfondo, di guerre, e di amore per l’arte, il libro, che è finzione profondamente ispirata, però, dalle biografie su Caterina e la sua corte, è un viaggio nella storia di un Paese. E un omaggio a una delle figure più moderne, e decisive, di Russia.