Recensioni editoriali

Recentemente aggiunti / Questa settimana

Ordina

Recentemente aggiunti

Data di pubblicazione

 

Periodo

Sempre

Questo mese

Questa settimana

 

Categories

Tutto

Romanzo

Polizieschi & Mistery

Thrillers

Fantasy

Fantascienza

Biografie & Autobiografie

Ricordati di sognare

Leggetelo con il cuore aperto e pieno di speranza.


Bang Bang sei morta

Non è l’Africa delle esplorazioni, dell’avventura, degli animali, della natura selvaggia con i suoi colori e profumi, ma è l’Africa dei sentimenti, dei desideri e delle paure.


Il Divoratore

Non c'è niente di nuovo, certo, non vi troverete, se avete letto abbastanza horror, idee innovative, e la storia bene o male potrebbe avere quel sapere di già letto. Ma è raccontata bene, vi prende, è gestita con i giusti tempi e con la giusta lunghezza, e arrivate alla fine soddisfatti, con il piacere di aver letto un buon libro di intrattenimento.


Al mare con la ragazza

Giorgio era una persona buona, e a uno scrittore buono non puoi chiedere di toglierti la speranza dalle righe. Perché chi è buono, anche nella disperazione più cupa e densa, una barbaglio di bontà per resistere lo trova, per volontà o per caso.


La freschezza più cara

La potenza dirompente dei versi di Gerard Manley Hopkins consiste innanzitutto nella sua capacità di modificare lo sguardo del lettore, nel suo appello a sentire e gustare ogni cosa nella sua assoluta unicità.


La tentazione di essere felici

Leggete questo romanzo di Lorenzo Marone per farvi contagiare dall’amore che Cesare ha per la vita ma anche per mettere sul tavolo i vostri rimpianti. Leggetelo per riflettere su tutte quelle volte in cui non ci avete creduto abbastanza o ci avete creduto ma non avevate la forza per osare.


I delitti di Mangle Street

Un romanzo al sapore di Tè nero, caldo e accogliente, forte e deciso.


La rinascita delle città-Stato

Il libro, nonostante la tecnicità degli argomenti trattati, risulta godibilissimo. Parag Khanna riesce, attraverso un linguaggio privo di fronzoli, a conciliare- non sempre- l’efficacia del messaggio alla perizia tecnica richiesta dall’argomento.


Disadorna

Franceschini persevera ma non è diabolico. Come politico, si sa, è un cariotipo felpato, moderato, assai democristiano, come da Dna. Da scrittore cambia pelle e penna, diventa trasgressivo, imprevedibile, autore con un rametto di follia e con una fantasia sfrenata.


La conoscenza di sé

Luca Doninelli, per privilegio del talento e per ineluttabilità del destino, lavorando ai suoi libri ha sempre cercato di capire che cos'è l'uomo. Chi è, l'uomo. La scrittura come forma di conoscenza.


Dalle caverne e dalle giungle dell'Indostan

Dalle caverne e dalle giungle dell’Indostan è dunque un affresco dell’India di fine 800, tra indù, brahmani, caste, reincarnazione, riti sciamanici e credenze varie… e sono veramente varie agli occhi di un occidentale medio.


Tempo da elfi

Leggendo la sinossi di Tempo da elfi è difficile immaginare, nella veste di autori, una coppia più adatta di quella formata dal cantautore modenese e dallo scrittore bolognese.


Il dossier Hitler
Mangialibri : Il dossier Hitler (20 Settembre 2017)

Un'occasione unica di gettare uno sguardo sui dietro le quinte del nazismo, con un diluvio di aneddoti ed episodi della vita privata di Adolf Hitler finora sconosciuti, informazioni confidenziali sulle debolezze e i segreti del dittatore tedesco, [...].


Jeremy Poldark

E' un saga ricca, interessante, abbondante e generosa tanto nelle caratterizzazioni che nelle tematiche e non e una volta letta non è possibile tornare indietro e accontentarsi di meno.


Dopo tanta nebbia

Tra esitazioni, intuizioni, piatti prelibati (le cui ricette vi aspettano nelle ultime pagine), amiche fedifraghe, donne ossessionate da un uomo che non le ama più, Lolita Lobosco giunge a sciogliere ogni nodo e, in chiusura, ci regala un finale piacevolissimo.


Preghiera d'acciaio

Tappa importante nella sua crescita artistica, Preghiera d’acciaio – libro così ricco di dialoghi da poter essere definito un vero e proprio romanzo teatrale –risente molto dell’amatissima Elsa Morante [...].


Patria

Patria è il grande romanzo spagnolo. Ma quella raccontata da Aramburu non è la Spagna delle corride o delle partite di calcio del Real Madrid, e neppure il paese avanguardista e trasgressivo che ritroviamo nella cinematografia di Almodovar.


La famiglia Tortilla

Questa è la Barcellona di Malvaldi, servita su un piatto d’argento: non solo indirizzi di ristoranti e bar, ma anche dissertazioni sulla cucina molecolare, l’origine di piatti come la crema catalana e curiosità varie.


La famiglia Tortilla

[...]se siete appassionati della Spagna, siete stati o volete andare a Barcellona, questo libriccino non ve lo dovete perdere.