Letteratura slava

Novità

icon Abbonati ai feed

Naviga

I più venduti

Novità

La nostra selezione

 

Origine

Delete Letteratura slava

 

Narrativa

Romanzo (10)

Racconti di viaggio (6)

Fantasy (5)

Narrativa per ragazzi (5)

Classici (4)

Storico (4)

Fantascienza (4)

Litteratura sentimentale (3)

Novità (2)

Biografica (2)

Spionaggio (1)

Polizieschi & Mistery (1)

Azione & Avventura (1)

Antologie (1)

 

Origini

polacca (21)

ceca e slovacca (4)

 

Prezzo

Tutto

Gratis

Sotto i 5 $

5 $ - 10 $

10 $ - 15 $

Delete Fascia di prezzo

Da :
a :
OK

 

Lingua

Inglese (89)

Francese (15)

Tedesco (1)

Spagnolo (59)

Italiano (47)

 

Protezione

Tutto (47)

DRM Free (15)

DRM (32)

Più opzioni

Arbeit. Un'ampia tela.

di Evgenij Popov

“Lo scrittore Gdov era seduto allo scrittoio e cercava di lavorare. Voleva creare un’ampia tela sul tema…”, e invece ogni volta qualcosa lo disturba e distrae, i ricordi sono più forti e finiscono per...


Novelle italiane

di Jarosław Iwaszkiewicz

Il volume comprende sette racconti, quasi tutti inediti in Italia, di uno dei più grandi scrittori polacchi del novecento. Jarosław Iwaszkiewicz (Kalnik 1894-Varsavia 1980) è stato uno dei maggiori scrittori...


Roquenval

di Nina Berberova & Gabriele Mazzitelli

Roquenval è un luogo incantato e fuori dal tempo, dove il giovane Boris viene invitato a trascorrere l’estate da un amico. Qui, Boris, emigrato in Francia con i suoi genitori dalla Russia, ritrova il ricordo...


Il male nero

di Nina Berberova & Gabriele Mazzitelli

Evgenij Petrovič, esule russo e protagonista narratore del romanzo, non è più un uomo felice: è irrimediabilmente segnato dal suo «male nero», così come una delle gemme che ha riscattato dal Monte di...


Il Palazzo d'Inverno

di Eva Stachniak & Ada Arduini

Varvara Nikolaevna ha sedici anni e le guance rosate quando diventa una «protetta della Corona», una di quelle ragazze, orfane o abbandonate, al servizio dell’imperatrice Elisabetta Petrovna, la figlia minore...


La prima guerra del football

di Ryszard Kapuscinski

1958: un giovane giornalista irrequieto parte per l'Africa dove, tra andate e ritorni, rimarrà per circa dieci anni. A quel tempo il mondo s'interessava veramente a quello strano continente, muto per secoli,...


Il Negus

di Ryszard Kapuscinski

Ras Tafari (1892-1975), ultimo imperatore d'Etiopia dal 1930 con il nome di Hailè Selassiè I, viene deposto da un colpo di stato il 12 settembre 1974. Kapuscinski si reca ad Addis Abeba per capire cosa fosse...


Giungla polacca

di Ryszard Kapuscinski

Questi reportage polacchi di Kapuscinski hanno tutti per oggetto campagne, cittadine, piccoli villaggi a casa del diavolo. Descrivono una realtà che appare ancora più esotica di quella del terzo mondo di altri...


L'energia della vergogna

di Fazil' Iskander, Alice Beniero & Emanuela Guercetti

«Le saghe del Caucaso di Fazil’ Iskander sono straordinarie. I suoi libri rimangono, come il Caucaso, nobili, puri, liberi. In essi la spontaneità della natura sembra unirsi all’autenticità della vita...


L’amante in carica

di Pilch Jerzy

Incorreggibile donnaiolo, Pawel Kohoutek ha un’insopportabile abitudine: dilungarsi con le amanti sulle bellezze della sua regione natia e sulla eccentricità della sua famiglia. Incantata dai racconti e dalle...


Lala

di Jackek Dehnel & Raffaella Belletti

Lala è nata nel 1919 da una grande, complicata e bislacca famiglia in cui si mescolano polacchi, russi e tedeschi. È una donna vulcanica, sensibile e colta, innamorata dei buoni libri e dei fiori, e a un certo...


Il battesimo del fuoco

The Witcher #3

di Andrzej Sapkowski & Raffaella Belletti

«Andrzej Sapkowski è la gemma più splendente della letteratura fantastica europea.» Babelia Geralt di Rivia ha fallito. Durante la rivolta scoppiata sull'isola di Thanedd, non è riuscito a portare in salvo...


Trix Solier. L'apprendista mago

di Serjei Luk'janenko

In un lontano passato cavalleresco, il duca Sator Gris, assetato di potere, mette in atto un colpo di stato che lascia orfano il giovane Trix, pur risparmiandogli la vita. Distrutto dal dolore e ultimo erede...


La coda

di Vladimir Sorokin & Pietro A. Zveteremich

«Se ci fossero code organizzate per ordine di merito, l'autore russo Vladimir Sorokin andrebbe di diritto al primo posto.» The Guardian Pubblicato per la prima volta alla fine degli anni Ottanta dopo essere...


Il caso Tulaev

di Victor Serge

Mosca 1938. Il giovane Kostja uccide Tulaev, membro del comitato centrale del Partito Comunista. In seguito all’attentato, la polizia segreta organizza la ricerca non tanto dell’esecutore materiale, quanto...


Cristo con il fucile in spalla

di Ryszard Kapuscinski

“In Kapuściński le descrizioni danno ali alla nostra immaginazione” S. Rushdie Il titolo di questa raccolta di reportage sui movimenti rivoluzionari a cavallo tra anni sessanta e settanta richiama la figura...


La giornata di un opričnik

di Vladimir Sorokin

Russia, 2027. La monarchia è stata restaurata. Una rivoluzione neozarista ha costruito un nuovo Stato repressivo. La fustigazione è tornata, e il Cremlino è stato ridipinto del suo colore bianco originale....


Il bibliotecario

di Michail Elizarov

Dopo il crepuscolo dell'impero sovietico, l'opera di Dmitrij Gromov, conosce un'impressionante fortuna postuma fino a divenire oggetto di autentico culto e venerazione. La spasmodica ricerca e conservazione...


Il quadro nero

di Jacek Dehnel & Raffaella Belletti

Francisco Goya, una leggenda vivente, una personalità esplosiva, pittore acclamato presso le corti reali di tutta Europa, ma agli occhi del suo unico figlio Javier un mostro gaudente, un egoista che vive solo...


Eddy-baby ti amo

di Eduard Limonov

Eddy-baby ha quindici anni, è un teppista, ha bisogno di soldi per portare la sua ragazza a una festa molto esclusiva, e se non riesce a ottenerli da sua madre è pronto anche a rubarli. Così Eddy, l’anti-eroe,...