Romanzo

La nostra selezione

icon Abbonati ai feed

Naviga

Nuovo e rimarcabile

I più venduti

Novità

La nostra selezione

Premio letterario

 

Lingua

Inglese (336)

Francese (81)

Tedesco (5)

Spagnolo (326)

Italiano (213)

 

Categoria

Delete Romanzo

 

Origini

italiana (78)

inglese (76)

asiatica (14)

francese (12)

spagnola (9)

mediorientale (7)

slava (5)

germanica (3)

africana (3)

greca (2)

nordica (1)

ungherese (1)

nederlandese (1)

balcanica (1)

 

Protezione

Tutto (213)

DRM Free (60)

DRM (153)

Più opzioni

Dai tuoi occhi solamente

di Francesca Diotallevi

New York, 1954. Una giovane donna accetta un incarico come bambinaia presso una famiglia di Southampton. Il suo nome è Vivian Maier, le sue origini sono, per metà, francesi e le sue stranezze saltano immediatamente...


Eguali amori

di David Leavitt

Eguali amori è l’indimenticabile ritratto di una famiglia americana: Louise, la madre, nonostante una vita avara di gioie è una donna decisa e indipendente. Il padre, Nat, è un uomo sfinito dal matrimonio...


La capitale

di Robert Menasse, Marina Pugliano & Valentina Tortelli

Il primo romanzo sull’Unione Europea e i meccanismi che la regolano, vincitore del Deutscher Buchpreis 2017, il premio letterario più prestigioso per gli scrittori di lingua tedesca. «Un clamoroso ritratto...


Asimmetria

di Lisa Halliday & Federica Aceto

Un nuovo sorprendente capitolo del “Grande romanzo americano” e la nascita di un’autrice stellare. Asimmetria è un romanzo come non ne avete mai letti. Esplora con originalità e intelligenza, umorismo...


La ragazza del convenience store

di Murata Sayaka & Gianluca Coci

L’attesissimo bestseller da oltre 700.000 copie vendute in Giappone arriva finalmente in Italia.

Murata Sayaka è una delle più promettenti autrici giapponesi contemporanee, con uno stile fresco e un’intelligenza...


Il pane del ritorno

di Franca Cancogni

Una grande storia di destini intrecciati attraverso il Novecento.

Attingendo a una testimonianza di vita vissuta e mescolandola con una fantasia accesa e nutrita di letture, Franca Cancogni racconta il destino...


Le dodici vite di Samuel Hawley

di Hannah Tinti & Sandro Ristori

Samuel Hawley: dodici cicatrici, dodici colpi. Ognuno è il ricordo di un proiettile che ha lacerato il suo corpo, ognuno è un segno sulla mappa frastagliata della sua vita. Un altro posto visitato, un errore...


Inviata speciale

di Jean Echenoz

Trentaquattro anni, camicetta azzurra attillata, pantaloni skinny antracite, corto caschetto alla Louise Brooks – in una parola, incantevole. È così che ci appare Constance, poco attiva e poco qualificata,...


Le parole sognate dai pesci

di Davide Van De Sfroos

Alla Pensione Magnolia gli amici di un tempo salutano un ritorno inatteso, che sconvolge la quiete del gruppo con una misteriosa valigia che non può essere disfatta. La penna, solo apparentemente leggera, del...


Giorni tranquilli a Clichy

di Henry Miller

All'uscita del libro, nel 1956, un critico scrisse che con "Giorni tranquilli a Clichy" la letteratura si era spinta in territorio nemico molto piu? oltre di quanto fino a quel momento avesse osato. E non solo,...


A modo nostro

di Chen He & Paolo Magagnin

Attorno all’enigma di una donna e della sua vita, il primo romanzo che racconta le traversie dei cinesi in Europa, il loro impegnarsi in ogni sorta di affari, l’intreccio dei contatti politici e sociali...


Il passaggio

di Pietro Grossi

Pietro Grossi, con l’esperienza di chi è cresciuto in mare e tra i cunicoli della narrazione, ci immerge in quegli abissi che i grandi romanzi di vento e oceano hanno il potere di spalancarci davanti. E lo...


La casa in mezzo al mare

di Miquel Reina

UN SUCCESSO DEL PASSAPAROLA

Sembrava una domenica di luglio radiosa come poche a Brent, una remota isola vulcanica circondata da un mare freddo e ostile. Invece, gradualmente, una densa coltre di nubi ha coperto...


Pony selvaggi

di Michel Déon & Alberto Bracci Testasecca

«Ogni tanto rimetto il naso tra le pagine di un libro di Déon per il piacere di sentirne sgorgare la voce, quella bella voce maschile così naturale, così giusta, fraterna, e trascorrere qualche ora in sua...


Tirar mattina

di Umberto Simonetta

A vent’anni dalla morte, ripubblicare il capolavoro di Umberto Simonetta offre l’occasione per scoprire o recuperare la vena comica e satirica, ma anche malinconica e amara di un appassionato narratore della...


108 metri

di Prunetti

«E quando mi troverò nel fango, triste come un altoforno spento, con le dita attaccate agli inguini strizzati o senza fiato per una pallonata della vita nello stomaco, coi miei sogni sconvolti o crollati,...


Sotto il vulcano

di Malcolm Lowry & Marco Rossari

Nel 1947, dopo dieci anni di lavoro e rifiuti editoriali, di sbornie furiose e disavventure assortite (compreso un incendio dove il manoscritto rischiò di andare perduto), usciva sul mercato anglosassone il...


Gli 80 di Camporammaglia

Campiello sezione Opera Prima 2018

di Valerio Valentini

«Ebbene, sì: Marinelli, De Marco e Michelini sono effettivamente gli unici tre cognomi presenti a Camporammaglia. E anzi: a voler essere rigorosi, già i De Marco sono un'intromissione piuttosto recente, di...


Cronaca di un'ultima estate

di Yasmine El Rashidi

«In questo libro non c'è una parola di troppo. Ogni frase ha un suo preciso significato, perché nel romanzo di El Rashidi, come nella vita, famiglia e società sono inseparabili. »

«The New York Review of...


Quello che rimane

di Paula Fox & Alessandro Cogolo

New York, fine anni Sessanta. Otto e Sophie Bentwood sono una tranquilla coppia di mezza età, senza figli e senza più molto da dirsi. Nulla sembra poter scalfire la loro serenità borghese finché, un pomeriggio,...