Romanzo / Letteratura Balcanica

I più venduti

icon Abbonati ai feed

Naviga

Nuovo e rimarcabile

I più venduti

Novità

La nostra selezione

 

Lingua

Inglese (9)

Francese (5)

Tedesco (0)

Spagnolo (18)

Italiano (25)

 

Categoria

Delete Romanzo

 

Origine

Delete Letteratura Balcanica

 

Protezione

Tutto (25)

DRM Free (16)

DRM (9)

Più opzioni

Il Ritorno

di Ana Kramar

Questo libro è un puzzle: di ricordi, nostalgie, desideri, di perdite e di ritrovamenti. La scrittura di Ana Kramar nasce dall’esigenza profonda, umana ancor prima che letteraria, di ricostruire un mondo...


Millennio a Belgrado

di Vladimir Pištalo

Questa è la storia di un gruppo di giovani amici sullo sfondo del travagliato decennio degli anni Novanta in Jugoslavia, paese risvegliatosi amaramente dai suoi sogni di libertà e sconquassato dalla guerra...


Il posto perfetto per l'infelicità

di Damir KarakaS & Elisa Copetti

Un giovane scrittore croato si trasferisce a Parigi con l’ambizione di trovare un editore che possa dargli fama internazionale. Per sbarcare il lunario disegna caricature ai turisti nella piazza davanti al...


Il cantante nella notte

di Olja Savicevic

«Savi?evi? narra con una lingua espressamente poetica che irradia immagini straordinarie»Berliner Zeitung

«Olja Savi?evi? si conferma non solo una scrittrice di prosa dallo stile estremante raffinato, ma dimostra...


Jugoslavia, terra mia

di Goran Vojnović

Vladan è l’unico del terzetto di inseparabili amici di Pola a non aver ancora visto il tipo con la bolla rossa in faccia: un vero fenomeno! Curiosi ed eccitati, i tre ragazzini si incamminano verso il pensionato...


Tramonto nei Balcani

di Gordana Kuic

«L’amour fou scatta subito; incontriamo i Salom, ebrei di Sarajevo, e veniamo risucchiati nelle loro vicende, ammaliati dalle figlie. Un libro che è tante cose: un caso editoriale, un viaggio nel secolo...


Grande Madre Acqua

di Zivko Cingo

Lem e Keïten sono orfani, due cani erranti nella Jugoslavia di Tito. Raccattati dalla strada, vivono in un ex manicomio adibito a orfanotrofio, circondati da un muro altissimo che impedisce ai loro sogni di...


Cirkus Columbia

di Ivica Djikić

Un lunatico e rancoroso Gastarbeiter fa ritorno al luogo natio, una cittadina dell’Erzegovina, dove smarrisce subito il gatto nero a cui è morbosamente legato. L’intera cittadinanza, allettata dalla promessa...


Morte di una primadonna slovena

di Brina Svit

All’apice della sua carriera artistica, la cantante lirica Lea Kralj concorre al titolo di “Slovena dell’anno”, indetto da una rivista glamour: chiamato a pronunciarsi sulla sua candidatura è un giovane...


La matematica del migrante

di Besa Nuhi Mone

Una bambina albanese deve lasciare una terra deprivata dei diritti umani, diventata “un mare di lacrime” (Ardit Gjebrea). Arrivata in Italia, fa i conti con un’altra lingua, con un sistema scolastico solo...


Il doppio

di Dasa Drndic

Il Doppelgänger, letteralmente “viandante doppio”, è l’ombra dell’io che segue ogni essere umano.

Il Doppelgänger puo' essere visto solo dal suo proprietario o dalla proprietaria, altrimenti resta...


Cefuri raus!

di Goran Vojnović

Ingiuriati con lo spregiativo termine ‘cefuri’, gli immigrati dalle Repubbliche meridionali della ex Jugoslavia sono stati sistemati ben lontano dal centro storico e dai quartieri residenziali, ai margini...


La strada delle donne infedeli

di Vuković Runjić

"Le donne della nostra strada continuano a vivere nelle case in cui la loro esistenza è cominciata: festeggiano allo stesso indirizzo il loro decimo, trentesimo, cinquantesimo compleanno; portano i mariti nella...


Addio, cowboy

di Olja Savičević Ivančević

Dada, una giovane studentessa fuori corso, ritorna alla vecchia casa in Dalmazia per accudire la madre che dà segni di spaesamento. Il vero motivo del suo ritorno, però, è un altro: scoprire la ragione del...


La figlia che vorrei avere

di Tatjana Rojc

Sanja cresce vicino a una delle frontiere piu calde dell’ultimo secolo, quella tra Trieste e la Slovenia, attraversata da correnti invincibili e profonde, che hanno segnato la sua storia e quella della sua...


La Bambola

di Ismail Kadaré

La Bambola, piccola e fragile come cartapesta, è la madre di Ismail Kadare, cui questo romanzo è dedicato. Kadare fa ritorno da lei a Gjirokastër, la sua città natale in Albania, ripercorrendo la sua stessa...


Manuale d'esilio

di Velibor Colic

Un manoscritto, dei calzini, un sapone che assomiglia a una rana morta, una foto di Emily Dickinson, una camicia e mezza, uno spazzolino da denti. Come si chiude un’intera vita dentro un solo bagaglio? Il...


Il Bersaglio

di Blaže Minevski

Sulle opposte rive di un fiume durante la guerra dei Balcani due cecchini si fronteggiano e si tengono l’un l’altro sotto tiro. L’io narrante è un cecchino macedone, cristiano, che si racconta al suo...


Il tavolo di ciliegio

di Marica Bodrozic

Fuggita dalla Jugoslavia dilaniata dalla guerra per trovare rifugio in una Germania da poco riunificata, Arjeta Filipo prende possesso del suo nuovo appartamento a Berlino. Qui, in presenza del vecchio tavolo...


Il mio fiume

di Faruk Sehic

Essere di nuovo intero, ricucire gli stralci del tempo e dello spazio spezzati dalla guerra per trovare una continuità e superare il proprio trauma è ciò che Mustafa Huser, poeta e soldato, si propone di...