Scienze Sociali / Politica / Storia & Teorie

I più venduti

icon Abbonati ai feed

Naviga

Nuovo e rimarcabile

I più venduti

Novità

La nostra selezione

 

Lingua

Inglese (1434)

Francese (343)

Tedesco (124)

Spagnolo (52)

Italiano (268)

 

Categoria

Delete Storia & Teorie

 

Protezione

Tutto (268)

DRM Free (107)

DRM (161)

Più opzioni

La democrazia in America

di Alexis Tocqueville (de)

Approdato nel 1831 in America per sfuggire alle conseguenze della Rivoluzione, il giovane Alexis de Tocqueville era pronto a immergersi in una nuova realtà e a lasciarsi alle spalle la confusione della vita...


Le virtù della menzogna

di Martin Jay & Fabrizio Grillenzoni

«Washington non sapeva dire le bugie, Nixon non sapeva dire la verità, e Reagan non sapeva la differenza». La vecchia facezia mette allo scoperto la tensione agonistica tra verità e menzogna che attraversa...


Legge Elettorale. Difetto di Democrazia

di Antonio Capuano

Il libro ripercorre un po' di storia sulla legge elettorale nel nostro Paese Gettando uno sguardo al passato, in Italia siamo vissuti in un sistema proporzionale puro, diverso da quello introdotto dal governo...


Verso la notte e le sue ignote costellazioni

di Andrea Emo

Potere, democrazia, libertà, storia nelle riflessioni di uno tra i massimi pensatori del nostro tempo. Un varco nella lotta delle idee del ventesimo secolo, per interpretare il presente e il futuro della politica....


Annali della Fondazione Ugo La Malfa XXVI-2011

di AA.VV. & Corrado Scibilia

La Fondazione pubblica dal 1985 una rivista di storia politica, gli Annali, che si occupa di ricerche e studi che riguardano l'opera e l'attività di Ugo La Malfa e la storia del movimento democratico italiano....


Gli intellettuali e l'organizzazione della cultura

di Antonio Gramsci

Dall'incipit del libro: "Gli intellettuali sono un gruppo sociale autonomo e indipendente, oppure ogni gruppo sociale ha una sua propria categoria specializzata di intellettuali? Il problema è complesso per...


Linguaggi politici nell’Italia del Rinascimento

di Autori Vari, Giuseppe Petralia & Andrea Gamberini

Intorno al tema dei linguaggi politici è in corso ormai da diversi anni un intenso dibattito storiografico, grazie anche al rinnovamento di prospettive scaturito dal dialogo con altre scienze umane e sociali....


Lavoratori di tutto il mondo, unitevi!

di Marcello Musto

Centocinquant’anni fa, il 28 settembre 1864, alla St. Martin’s Hall di Londra, si teneva la sessione inaugurale dell’Associazione internazionale dei lavoratori: l’atto fondativo della prima organizzazione...


Della lealtà civile

di Salvatore Veca

Le ragioni della sinistra alla fine del secolo breve e il ridisegno dello Stato sociale; l'idea di equità e la sua tensione con l'efficienza; il ruolo della condivisione costituzionale di principi e la virtù...


Breviario dei politici

di Giulio Mazzarino

Il "Breviarium politicorum secundum Rubricas Mazarinicas", pubblicato per la prima volta nel 1684 e ristampato con successo nel corso dei due secoli successivi, è una raccolta di massime divise per rubriche...


I beni comuni per il bene comune

di Stefano Zamagni

Siamo entrati da non molti anni nell’“era dei beni comuni”. Tuttavia, non disponiamo ancora di una vera e propria teoria economica di beni comuni e, soprattutto, non abbiamo ancora elaborato le categorie...


Il Quirinale

di Paolo Cacace & Giuseppe Mammarella

Fino a che punto gli inquilini del Quirinale hanno influenzato la storia politica dell'Italia repubblicana e hanno contribuito a determinarne gli sviluppi?

Giuseppe Mammarella e Paolo Cacace ricostruiscono l'intreccio...


Il fascismo come regime della menzogna

di Piero Calamandrei

«Bisogna fare di tutto perché quella intossicazione vischiosa non ci riafferri: bisogna tenerla d'occhio, imparare a riconoscerla in tutti i suoi travestimenti. In quel ventennio c'è ancora il nostro specchio....


Berlinguer in questione

di Claudia Mancina

L'idea che il maggiore partito di sinistra non possa arrivare a governare da solo, ma debba allearsi a un altro grande partito popolare. Il partito presentato come eccezionale e diverso rispetto a qualunque...


Stato

di Massimo Terni

Lo Stato è al tempo stesso un organismo naturale e un artefatto dell’uomo. Di qui la sua ambivalenza, che ne fa insieme l’amico e il nemico dei suoi cittadini. Sorta di Dio in terra, per secoli ha potenziato...


Gerontocrazia

di Sandro Catani

400 persone occupano le poltrone che contano del potere economico italiano: le principali banche e assicurazioni, le imprese quotate alla Borsa di Milano, le aziende pubbliche, i vertici del sistema cooperativo,...


La tenaglia

di Natalino Irti

Il tramonto delle ideologie ha determinato la solitudine dell’agire politico. Si è quasi in obbligo di dichiararsi non-ideologici, anti-ideologici, post-ideologici. Così la politica, smarrita nella quotidianità...


Scegliere il principe

di Maurizio Viroli

Le virtù e i vizi della politica sono sempre gli stessi. Viroli chiede l'avviso di Machiavelli sulle nostre vicende e gli domanda, in base alle sue opere ben scandagliate, una bussola per navigare nelle tempeste...


La natura del potere

di Luciano Canfora

Lucido come una spada, Canfora dimostra come la verità della politica sia sempre complessa, anche se dominata da leggi ferree. "Liberal" Il libro ha il merito di stimolare la ricerca sulle radici profonde di...


Non solo euro

di Massimo D'Alema

Un’Europa diversa. È dall’urgenza di imprimere una svolta radicale al progetto di costruzione europea e alle politiche dell’Unione che prende il via e si sviluppa una proposta concreta per un’Europa...