Racconti di viaggio / Letteratura Germanica

I più venduti

icon Abbonati ai feed

Naviga

Nuovo e rimarcabile

I più venduti

Novità

La nostra selezione

 

Lingua

Inglese (0)

Francese (1)

Tedesco (0)

Spagnolo (3)

Italiano (18)

 

Categoria

Delete Racconti di viaggio

 

Origine

Delete Letteratura Germanica

 

Protezione

Tutto (18)

DRM Free (4)

DRM (14)

Più opzioni

Skidoo

di Alex Capus & Sergio Bestente

"Se è vero che la nostalgia l’hanno inventata gli svizzeri, che ci fa un giovane scrittore nato nella piccola e ordinata Olten, Canton Soletta, fra ciò che rimane delle città fantasma del selvaggio West?...


In controluce

di Joachim Fest

Da sempre l’Italia ha rappresentato una meta cruciale nella formazione culturale e umana dei rampolli delle grandi famiglie europee, soprattutto tedesche. Il contatto con la natura, ma soprattutto con la storia...


Siete giunti a destinazione

di Ingo Schulze

Si può amare l'Italia e non aver mai pensato di visitare la Sicilia? Per Ingo Schulze sognare l'Italia voleva dire Roma, Napoli, Amalfi. Poi, un matrimonio lo costringe sull'isola in cui ogni metro quadro cela...


Immagini di viaggio dalla Sardegna

di Max Leopold Wagner

Il libro propone una serie di articoli che l'illustre glottologo tedesco pubblicò, agli inizi del Novecento nella rivista Globus. Per la prima volta tradotti in italiano, documentano non solo i giovanili viaggi...


Viaggio a Norimberga

di Hermann Hesse

«Se oggi mi chiedo quale fu il vero movente che mi ha portato in autunno dal Canton Ticino a Norimberga – un viaggio durato due mesi – mi coglie l’imbarazzo» scrive Hermann Hesse all’inizio di questo...


Uno straniero nella terra di Lolita

di Gregor Von Rezzori & Zadie Smith

Nel 1958 un editore tedesco chiese a Gregor von Rezzori una traduzione di Lolita di Vladimir Nabokov.

Von Rezzori affrontò quindi il problema dell'interpretazione del romanzo come grandiosa metafora del disperato...


Un milione di minuti

di Wolf Küper

Un viaggio avventuroso per riprendersi il proprio tempo, una storia vera che si legge come un romanzo.

«Si comincia mandando all’aria tutto: un libro quasi anarchico, divertentissimo.»

Süddeutsche Zeitung...


Le voci di Marrakech

di Elias Canetti

Elias Canetti soggiornò per un certo periodo del 1954 a Marrakech. Il grande lavoro su "Massa e potere" era giunto a un momento di stasi e lo scrittore sentiva il bisogno di nuove voci, di voci incomprensibili,...


Una visita a Don Otavio

di Sybille Bedford

Questo non è un libro di viaggio – «che assurda categoria!» esordisce Bruce Chatwin nell’entusiastica introduzione. Piuttosto, «un romanzo, un novel, nel miglior senso del termine – qualcosa di nuovo...


Traversata atlantica

di Ernst Jünger

Nel 1936, il quarantunenne Ernst Jünger si imbarca sul Monte Rosa, storico piroscafo che collegava Amburgo al Sud America, e approda in Brasile. Il suo resoconto delle otto settimane di viaggio, pubblicato...


Secondo natura

di W.G. Sebald

Piogge di fuoco divorante, mari tempestosi, ghiacci e rocce di un mondo vuoto di uomini, luci radianti, deserti combusti: con somma potenza di immagini, con il ritmo che il verso libero imprime a un linguaggio...


Vado a fare due passi

di Hape Kerkeling

IN VIAGGIO SUL CAMMINO DI SANTIAGO INTENSO E DIVERTENTE.

«‘Vado a fare due passi!’ Non ho detto molto di più ai miei amici prima di partire. ‘Vado un po’ in giro per la Spagna’. La mia amica Isabel...


Atlante di un uomo irrequieto

di Christoph Ransmayr & Claudio Groff

“Ho visto…”: così iniziano tutti i settanta episodi di questa narrazione; lo sguardo partecipe e al tempo stesso distaccato di Ransmayr guida il lettore attraverso continenti, epoche, paesaggi del nostro...


Viaggio letterario a Roma

di Christina Höfferer

Una passeggiata soave tra le vie e i luoghi magici di Roma, in un percorso che tocca alcune delle testimonianze letterarie e cinematografiche legate alla città eterna, alcuni dei suoi locali di incontro e di...


Le Alpi nel mare

di W.G. Sebald

In quattro schegge di prosa, una Corsica di luce e fantasmi, di natura e mito, che nessuno ha mai visto. L’ultimo e incompiuto vagabondaggio di Sebald.


Il pellegrinaggio in Oriente

di Hermann Hesse

"Il pellegrinaggio in Oriente" (1932), il più perfetto dei romanzi brevi di Hesse e quasi lo stemma di tutta la sua opera, racconta un’esperienza unica e inaudita, che ha luogo, non a caso, in quel «periodo...


Gli anelli di Saturno

di W.G. Sebald

"Pellegrinaggio in Inghilterra" recita il sottotitolo. E di un viaggio solitario si tratta, d'estate e per lo più a piedi, nel Suffolk, dove Sebald visse sino all'ultimo: in uno spazio delimitato da mare, colline...


Vertigini

di W.G. Sebald

Spartito in quattro racconti, "Vertigini" è un libro in cui domina il tema del viaggio: un errare che ha per protagonisti non solo il narratore nelle sue lunghe peregrinazioni fra Vienna, Venezia, Verona, il...