Letteratura slava

I più venduti

icon Abbonati ai feed

Naviga

I più venduti

Novità

La nostra selezione

 

Origine

Delete Letteratura slava

 

Narrativa

Romanzo (7)

Fantasy (5)

Classici (4)

Fantascienza (4)

Narrativa per ragazzi (4)

Storico (3)

Litteratura sentimentale (3)

Biografica (2)

Novità (2)

Polizieschi & Mistery (1)

Spionaggio (1)

Thrillers (1)

Humour (1)

Fantastico (1)

 

Origini

polacca (13)

ceca e slovacca (4)

 

Prezzo

Tutto

Gratis

Sotto i 5 $

5 $ - 10 $

10 $ - 15 $

Delete Fascia di prezzo

Da :
a :
OK

 

Lingua

Inglese (82)

Francese (14)

Tedesco (2)

Spagnolo (47)

Italiano (35)

 

Protezione

Tutto (35)

DRM Free (13)

DRM (22)

Più opzioni

Il tempo della guerra

The Witcher #2

di Andrzej Sapkowski & Raffaella Belletti

Tre ombre cavalcano nella notte. Sono tre sicari, lanciati all’inseguimento della loro prossima vittima. Tuttavia non sanno di essere a loro volta seguiti da una creatura più forte e più resistente di qualsiasi...


La città delle tenebre

Kate Daniels #1

di Ilona Andrews & Francesco Graziosi

Le chiamano «ondate di magia». Quando si abbattono sulla città di Atlanta, tutti gli strumenti tecnologici smettono all'improvviso di funzionare e le creature della notte riacquistano i loro poteri soprannaturali:...


Il Petalo Giallo

di Boris Pahor

Un maturo scrittore sloveno, reduce dai campi di concentramento nazisti, e una giovane psicoterapeuta che vive a Parigi, la cui infanzia è stata funestata da una nascosta, ma non meno devastante, violenza familiare....


L’amante in carica

di Pilch Jerzy

Incorreggibile donnaiolo, Pawel Kohoutek ha un’insopportabile abitudine: dilungarsi con le amanti sulle bellezze della sua regione natia e sulla eccentricità della sua famiglia. Incantata dai racconti e dalle...


L'energia della vergogna

di Fazil' Iskander, Alice Beniero & Emanuela Guercetti

«Le saghe del Caucaso di Fazil’ Iskander sono straordinarie. I suoi libri rimangono, come il Caucaso, nobili, puri, liberi. In essi la spontaneità della natura sembra unirsi all’autenticità della vita...


La giornata di un opričnik

di Vladimir Sorokin

Russia, 2027. La monarchia è stata restaurata. Una rivoluzione neozarista ha costruito un nuovo Stato repressivo. La fustigazione è tornata, e il Cremlino è stato ridipinto del suo colore bianco originale....


Lala

di Jackek Dehnel & Raffaella Belletti

Lala è nata nel 1919 da una grande, complicata e bislacca famiglia in cui si mescolano polacchi, russi e tedeschi. È una donna vulcanica, sensibile e colta, innamorata dei buoni libri e dei fiori, e a un certo...


Il bibliotecario

di Michail Elizarov

Dopo il crepuscolo dell'impero sovietico, l'opera di Dmitrij Gromov, conosce un'impressionante fortuna postuma fino a divenire oggetto di autentico culto e venerazione. La spasmodica ricerca e conservazione...


Trix Solier. L'apprendista mago

di Serjei Luk'janenko

In un lontano passato cavalleresco, il duca Sator Gris, assetato di potere, mette in atto un colpo di stato che lascia orfano il giovane Trix, pur risparmiandogli la vita. Distrutto dal dolore e ultimo erede...


La coda

di Valdimir Sorokin & Pietro A. Zveteremich

«Se ci fossero code organizzate per ordine di merito, l'autore russo Vladimir Sorokin andrebbe di diritto al primo posto.» The Guardian Pubblicato per la prima volta alla fine degli anni Ottanta dopo essere...


Il battesimo del fuoco

The Witcher #3

di Andrzej Sapkowski & Raffaella Belletti

«Andrzej Sapkowski è la gemma più splendente della letteratura fantastica europea.» Babelia Geralt di Rivia ha fallito. Durante la rivolta scoppiata sull'isola di Thanedd, non è riuscito a portare in salvo...


Il caso Tulaev

di Victor Serge

Mosca 1938. Il giovane Kostja uccide Tulaev, membro del comitato centrale del Partito Comunista. In seguito all’attentato, la polizia segreta organizza la ricerca non tanto dell’esecutore materiale, quanto...


Il quadro nero

di Jacek Dehnel & Raffaella Belletti

Francisco Goya, una leggenda vivente, una personalità esplosiva, pittore acclamato presso le corti reali di tutta Europa, ma agli occhi del suo unico figlio Javier un mostro gaudente, un egoista che vive solo...


Teleamore

di Tanya Alehina

Oggi il mondo non è che uno show televisivo. Gli idoli della tv occupano ormai il posto dei crocifissi nei nostri altari domestici. I teleadepti vegetano di fronte agli schermi come bambini davanti agli hamburger...


Russian Attack

di Vladimir Sorokin, Eduard Limonov, Viktor Erofeev & Marco Dinelli etc.

Da molti anni in Russia si combatte una guerra segreta: è quella tra la cultura e il potere. Nel loro paese gli autori delle opere raccolte in questa antologia sono considerati ‘scomodi’: accusati spesso...


Zero

di Anna Starobinec

All’alba di una catastrofe globale chiamata la Grande Riduzione, la popolazione umana sopravvissuta si fonde in un’unica entità, indissolubile e perennemente autoriproducentesi: il Vivente. Il Vivente è...


L'anno del giardiniere

di Karel Capek & Daniela Galdo

«Le imprese comiche ed eroiche del giardiniere dilettante, un omino buffo con l'annaffiatoio in una mano e la vanga nell'altra» (Daniela Galdo). Un divertito, spiritoso, manuale di giardinaggio.


Bacacay

di Witold Gombrowicz

Bacacay è una sgangherata viuzza di un quartiere popolare di Buenos Aires dove Witold Gombrowicz abitò all’inizio della guerra. Questo fu il titolo che volle dare alla sua raccolta di racconti, ironicamente...


Trans-Atlantico

di Witold Gombrowicz

“Trans-Atlantico è l’opera più patriottica e più coraggiosa che io abbia mai scritto,” diceva Gombrowicz nel suo Diario e aggiungeva: “Ed è proprio quest’opera che mi procura il marchio disonorante...


Vicinoallozero

di Natan Dubovickij

Egor è un editore di mezza età, membro di un gruppo segreto di pirati del copyright nell'era postsovietica. Si guadagna da vivere con la corruzione, il nepotismo e la pubblicazione illegale di opere di romanzieri...